L’impianto dentale rappresenta il modo oggi più appropriato per sostituire i denti andati perduti, siano essi uno, più di uno o tutti.

 

 

 

 

 

L’ impianto è una radice artificiale posizionata dove è necessario sostituire un dente mancante. Sull’impianto vengono avvitati o cementati i nuovi denti. Con un impianto dentale non c’è più bisogno di andare a limare denti sani come avveniva in passato in protesi tradizionale(corone e ponti) o di andare a mettere delle protesi rimovibili nella bocca dei pazienti.
Così con gli impianti i nostri denti residui durano di più nelle nostre bocche non essendo intaccati dalle frese del dentista; e l’osso residuo, con la stimolazione funzionale della nuova radice, in pratica non si riassorbe più. Cure a buon mercato non danno i risultati previsti, ma spesso e volentieri causano seri danni.
Ma quanto potrà durare un impianto nella mia bocca ? Viste le premesse la probabilità che un impianto dentale duri tutta la vita non è poi così lontana dalla realtà.
Questa metodica restituisce d un paziente non solo tutti i denti andati perduti ma anche la capacità di masticare normalmente, il sorriso e perché no …la voglia di vivere pienamente la vita di tutti i giorni. Riconquistare una dentatura fissa da una sicurezza innegabile sotto il profilo psicologico a coloro che portavano una dentiera o una protesi scheletrata rimovibile.
Un paziente con una protesi fissa si sente più sicuro di se, riacquista fiducia e si sente in definitiva ringiovanito e pronto ad affrontare le sfide che gli si porranno davanti.
Il titanio è il metallo con il quale viene fabbricato l’impianto. Questo materiale biocompatibile si integra perfettamente con i tessuti del paziente tanto da non dare fenomeni di rigetto.
L’osso si va come a imparentare con il metallo della vite tanto da costituire un corpo unico (fenomeno detto di osteintegtrazione). Tuttavia non si può dire che manchino rari casi di infezione della vite che ne inficiano l’attecchimento. In questi casi non succede niente di drammatico, i sintomi non sono eclatanti, basta rimuoverlo, aspettare la guarigione dell’osso e ripetere la terapia.
Quando l’osso residuo è sufficiente si possono mettere gli impianti con tutta tranquillità senza particolari disagi per il paziente. Con la tecnica senza lembo (flapless) in particolare, cioè senza fare incisioni né esporre l’osso sottostante, i possibili disagi postoperatori come dolore, sanguinamento e gonfiore saranno praticamente assenti.
Oggi è scientificamente dimostrato che se gli impianti hanno una buona forza di inserzione si possono mettere subito i denti sopra di essi.
Questo modo di procedere è chiamato implantologia a carico immediato.Quindi, se condizioni ossee locali lo consentono, si entra dal dentista senza denti, e si esce (vedi tecnica Nobelguide) con i nuovi denti fissi.
Questo è valido anche se mancano tutti i denti.
Per una maggiore sicurezza nel nostro studio viene eseguita la pianificazione computerizzata del caso implantare.

 

Tecnica Nobelguide: Implantologia Minimamente invasiva



La tecnica Nobel guide rappresenta una vera e propria rivoluzione in implantologia orale, l’ultimo ritrovato per il posizionamento degli impianti nella bocca dei nostri pazienti.

La metodica non prevede il taglio della gengiva e la scopertura dell’osso né punti di sutura.
Gli impianti vengono posizionati attraverso piccoli fori praticati sulla gengiva. Il bello di ciò è che dopo l’intervento potrete riprendere subito la vostra vita di tutti i giorni. Dolore, sanguinamento e gonfiore tipici della implantologia tradizionale saranno praticamente assenti.
Con la tecnica denti in un ora entrerete in studio con la dentiera e dopo circa un ora uscirete con la vostra protesi fissa.

La chirurgia minimamente invasiva può essere fatta sia che manchi un solo dente sia che manchino tutti.  Anche se l’osso residuo è poco con questa metodica computerizzata riusciamo a massimizzare il suo possibile utilizzo e a trattare dei casi che altrimenti dovrebbero essere sottoposti a importanti interventi di rigenerazione ossea.

 

COME FUNZIONA TUTTO?

Una prima visita è sempre necessaria. Non è possibile visitarvi per telefono o per e-mail, né tantomeno farvi un preventivo: ogni caso è a sé e necessita di un suo peculiare piano di trattamento.
Durante il nostro incontro valuterò le sue condizioni della bocca, della eventuale protesi e le sue condizioni generali. Secondo passaggio verrà inviato a fare una tac specifica per il sistema nobelguide. I dati della tac saranno processsati in un computer dal nostro sofisticato programma informatico. Sulle ricostruzioni tridimensionali della sua mascella verranno posizionati virtualmente gli impianti nel modo più appropriato (pianificazione computerizzata). Naturalmente si vanno ad evitare in maneira precisa tutte quelle strutture che non devono essere danneggiate nel corso dell’intervento. Alla fine il progetto viene inviato tramite internet ad un centro di produzione industriale robotizzato in Svezia che ci confeziona una dima chirurgica attraverso la quale verranno collocati gli impianti.
La protesi può essere fabbricata prima di fare l’intervento in accordo con la pianificazione impiantare.

 

PRINCIPALI VANTAGGI

Tempi di trattamento estremamente ridotti: solo poche sedute.
L’intervento è più rapido, preciso, predicabile e meno rischioso grazie alla progettazione computerizzata e alla guida chirurgica.
I possibili disconforts postoperatori si riducono in pratica a zero. ( No gonfiore, no sanguinamento, no dolore)
Inserzione immediata della protesi per un soddisfacente ripristino immediato della estetica dento-faciale e della funzione masticatoria.
Si possono mettere subito gli impianti anche in casi in cui l’osso è atrofico, in quantità minima; casi che, con la implantologia tradizionale necessiterebbero di importanti interventi di chirurgia rigenerativa dell’osso prima ancora di poter mettere gli impianti.
Pianificazione computerizzata in ambiente tridimensionale da una precisione incredibilmente migliore rispetto ad una tac tradizionale: più precisione, minor possibilità di errore.

 

 

Prenota una visita

Tel. 0583-513586
Siamo aperti tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 17.00

Studio dentistico

Dr. Roberto Serani
Via Alcide de Gasperi, 83/D 55100 Lucca (Lu)


e-mail: info@studiodentisticoserani.it

 

Copyright © 2020  | p.i. 01578390468 - pec: roberto.serani@pec.andi.it 

Powered by Prismanet.com